Home Ultime Appalti per 500 milioni in Nigeria, Congo e Algeria
Appalti per 500 milioni in Nigeria, Congo e Algeria PDF Stampa
Mercoledì 19 Gennaio 2011 12:15

Economia tra Sardegna e i paesi lontani


La Saipem, a quanto si seppe ad Arbatax, da luglio a ottobre 2010 acquisì rilevanti commesse. Il 20 settembre si aggiudicò nuovi contratti in Algeria, Nigeria e Congo, per circa 500 milioni di dollari.

 

A luglio altri contratti offshore per un valore di oltre un miliardo di euro, per attività fra il 2010 e il 2012 «che saranno nelle principali aree offshore dove Saipem è è presente: nel Caspio, kazako ed azero, in Brasile, in Medioriente, in Africa occidentale, nel Mare del Nord e in Messico».

 

Si seppe anche che in consorzio, con Techint e la polacca Pbg si aggiudicò una commessa da 714 milioni di euro.

 

Il 20 ottobre nuovi contratti offshore del valore di circa 700 milioni di euro (in Nigeria e nel mar Baltico).

 

 

La Nuova Sardegna, 19 gennaio 2011.