Home Ultime Politica e lavoro in Sardegna
Politica e lavoro in Sardegna PDF Stampa
Martedì 25 Gennaio 2011 09:34

Il ministro del Lavoro sposa la flessibilità

 

 

LA CRISI NELL’ISOLA
La quattro corsie per Sassari è una priorità. Sbagliato il disimpegno di Meridiana, è in arrivo la ripresa Il commento di Palomba «È venuto per sfotterci?».
Cagliari. «Il ministro del Lavoro è venuto in Sardegna per sfotterci ancora una volta? In tre anni il governo Berlusconi non solo non ha mantenuto le promesse fatte in campagna elettorale ma ha peggiorato la situazione scippando le risorse che spettavano alla nostra regione».
Duro il commento del deputato dell’Idv Federico Palomba, coordinatore regionale del partito, a proposito della visita di Sacconi ad Olbia.
«Il ministro Sacconi dice che il centrodestra risolverà i problemi dell’occupazione in Sardegna. Come?
Portandoci via le risorse come ha fatto con i fondi Fas, quelli delle entrate, i finanziamenti del G8, quelli per la bonifica del Sulcis e la Sassari-Olbia sempre promessa e mai finanziata? Oppure impugnando l’ennesima legge regionale sul patto di stabilità e calpestando l’autonomia dei sardi?».
La Nuova Sardegna, 25 gennaio 2011.