Home Ultime Berlusconi porta il G8 in Abruzzo. Risparmiati così 220 mln messi a disposizione dei terremotati
Berlusconi porta il G8 in Abruzzo. Risparmiati così 220 mln messi a disposizione dei terremotati PDF Stampa
Mercoledì 04 Agosto 2010 11:05

Sarà L'Aquila e non più l'isola della Maddalena in Sardegna ad ospitare il vertice del G8 previsto per il prossimo mese di luglio. L'idea di realizzare il G8 alla Maddalena «è stata ereditata dal precedente governo », e visto le polemiche per i costi del referendum, ha affermato Berlusconi, «abbiamo proposto di spendere i 220 milioni di euro, che sarebbero stati spesi per la gestione del G8 alla Maddalena, per la ricostruzione in Abruzzo». La struttura che dovrebbe ospitare il summit mondiale, è la sede della Scuola dei sottufficiali della Guardia di Finanza di L'Aquila. Il governo italiano ora contatterà gli altri Stati partecipanti per valutare la loro disponibilità. Usa e Gran Bretagna avrebbero già fatto sapere di essere d'accordo con lo spostamento della sede del prossimo G8.

 

L'articolo completo di Paolo Silvestrelli publicato di Italia Oggi è inserito nella Rassegna Stampa presente nell'area Ufficio Stampa.