Home Ultime Entro il 15 luglio compilazione schemi-tipo per il monitoraggio dei flussi di entrata e spesa degli enti locali territoriali L.R. n. 1/2009, art. 1, c
Entro il 15 luglio compilazione schemi-tipo per il monitoraggio dei flussi di entrata e spesa degli enti locali territoriali L.R. n. 1/2009, art. 1, c PDF Stampa
Mercoledì 04 Agosto 2010 12:51

    L’art. 1, comma 26 della legge regionale 14 maggio 2009, n. 1 prevede che gli enti locali  territoriali gli enti locali territoriali sono tenuti a comunicare entro il 15 luglio di ogni anno all’Assessorato regionale della Programmazione, bilancio, credito e assetto del territorio e all’Assessorato regionale degli Enti locali, finanze e urbanistica, i saldi di gestione al 31 dicembre dell’esercizio precedente distinti, per competenza e residui, in:

  • entrate proprie, da trasferimenti e da accensione di prestiti e relativi accertamenti e riscossioni;

  • spese correnti, di investimento e per rimborso prestiti e relativi impegni e pagamenti;

  • consistenza del debito ed il saldo finale di cassa.

     

Con deliberazione N. 29/5 del 25.6.2009 la giunta regionale:

  • ha approvato lo schema tipo di cui all’allegato 1 della presente deliberazione, la cui mancata compilazione entro il 15 luglio di ogni anno comporterà la sospensione delle erogazioni a valere sul fondo unico di cui all’articolo 10 della legge regionale n. 2 del 2007;

  • ha imposto la compilazione da parte di comuni, province, città metropolitane, comunità montane, comunità isolane e unioni di comuni degli allegati schemi 2 e 3 entro il 31 agosto di ogni anno.

 

E' possibile scaricare la deliberazione al seguente link:

http://www.regione.sardegna.it/documenti/1_73_20090629190125.pdf

E' possibile scaricare gli allegati alla deliberazione n. 29/5 del 25.06.2009

http://www.regione.sardegna.it/documenti/1_73_20090629190430.zip