Home Ultime Campo profughi in Sardegna?
Campo profughi in Sardegna? PDF Stampa
Martedì 05 Aprile 2011 08:31

E' allarme

 

È allarme per il campo profughi

 

 

da  L'Unione Sarda del 5.04.2011
C'è attesa e preoccupazione a Chilivani per l'ipotesi di arrivo dei profughi al centro intermodale. Ieri mattina una delegazione di cittadini si è recata davanti al municipio ed è stata ricevuta in comune dalla giunta di Ozieri.
Assente giustificato il sindaco Leonardo Ladu, impegnato a Oristano nell'assemblea dell'Anci, riunita proprio per valutare la situazione del possibile arrivo di profughi o clandestini dai paesi del Nord Africa. Il sindaco illustrerà comunque la situazione questa sera nel corso di una riunione pubblica prevista alle 19 nelle scuole elementari del quartiere.
«Sono stato io a chiedere un incontro al prefetto la scorsa settimana per capire cosa stava succedendo - precisa Ladu - ho chiesto un incontro anche al presidente della Regione, che mi ha comunicato si essere disponibile a sentirmi domani mattina a Cagliari».
NESSUNO PARLA
 
 
 
Per il resto Leonardo Ladu afferma di essere in linea con quanto concordato nel documento unitario approvato ieri mattina a Oristano in assemblea Anci. «Le realtà locali devono essere coinvolte nelle iniziative e quindi non accetteremo di essere scavalcati - spiega il primo cittadino di Ozieri - Nessuno ancora dice niente e dice di sapere niente.
Noi aspettiamo un piano, una proposta dal governo che ci consenta di esprimere una valutazione, perché altrimenti parliamo del nulla». A parere di Ladu vanno subito messe nella necessaria attenzione le condizioni di sicurezza e di sostegno.
 
 
L'Amministrazione comunale vuole evitare che manchi la giusta valutazione dei rischi e dei problemi che potrebbero nascere per il controllo, il sostentamento e l'assistenza di profughi e del personale impiegato nei servizi.
Ultimo aggiornamento Martedì 05 Aprile 2011 08:33