Home Ultime Un nuovo master sul turismo:
Un nuovo master sul turismo: PDF Stampa
Venerdì 22 Aprile 2011 12:47

è polemica

 

 

 

Cultura e istruzione 

Un master universitario che potrebbe diventare un diretto concorrente del corso di laurea in gestione dei servizi turistici del Consorzio Uno. E subito scatta la mobilitazione.
Studenti in prima linea, ma anche il coordinamento di Progetu Repùblica Aristanis chiede che venga fatta chiarezza. E intanto dovrebbe essere questione di settimane per la nomina del nuovo presidente del Consorzio Uno, dopo le dimissioni di Gian Pietro Pili.
Il master in “Manager dello sviluppo turistico territoriale e della gestione delle imprese turistiche” è stato attivato dall'assessorato regionale al Lavoro in raccordo con l'Università Cattolica di Milano. Il coordinamento di ProgReS chiede che venga fatta luce «sia sui problemi legati alla strana tempistica dell'organizzazione del corso sia sulla reale necessità di un master di questo tipo che si sovrappone alle offerte formative presenti in Sardegna e in particolare a Oristano».
ProgReS Aristanis chiede inoltre se ci siano «motivi particolari per attivare un master legato al turismo - si legge in una nota - Tra i principali obiettivi è prevista la formazione specializzata su temi legati alla promozione dello sviluppo turistico». Secondo studenti e ProgReS, però, l'offerta accademica dei due atenei sardi, dove da anni sono stati attivati corsi la laurea di primo livello in Economia e gestione dei servizi turistici nelle sedi staccate di Oristano e Olbia «prevedono gli stessi temi.
Centinaia di laureati sardi nel campo del turismo sono disoccupati, impiegati in altri settori o costretti a lavorare fuori dalla Sardegna». A breve sarà presentata un'interrogazione in Provincia.


Da: L'Unione Sarda del 22.04.2011