Home Ultime Papa Karol Wojtyla:
Papa Karol Wojtyla: PDF Stampa
Lunedì 02 Maggio 2011 12:12

Beato

 

 

Migliaia di pellegrini salutano il beato Karol Wojtyla, in fila per portare un saluto alle sue spoglie.

 

 

 

Wojtyla, migliaia di fedeli in fila per portare un saluto alle spoglie del beatoCommentaIl giorno dopo la cerimonia di beatificazione di Karol Wojtyla, migliaia di pellegrini stanno seguendo la messa di ringraziamento davanti alla Basilica.

 

 

Molta la commozione all'inizio della cerimonia: alcuni si sono inginocchiati, altri hanno continuato a pregare con il rosario in mano. I fedeli anche oggi si sono attrezzati con sedie da campeggio e tappetini.

 

Più rilassati invece i bambini, che in questa atmosfera da giorno dopo, giocano a terra con i giocattoli oppure consultano cartine di Roma per vedere cosa potranno fare dopo la messa. Piazza San Pietro è affollata da decine di migliaia di fedeli. Il segretario di stato Vaticano, il cardinale Tarciso Bertone, presiede la messa di ringraziamento in onore di Giovanni Paolo II, la prima messa da Beato dopo la proclamazione del papa polacco.

 

Intanto non si è arresta l'ingente flusso di pellegrini che pazientemente in fila attendono il proprio turno per entrare in basilica e portare un saluto alle spoglie del beato Wojtyla.

 

 

Anche la notte scorsa, la fila di pellegrini incanalata per accedere in basilica è andata avanti a lungo, sino intorno alle 3 di notte. Moltissimi sono anche i fedeli, soprattutto i Papa-boys, che con sacchi a pelo o giacigli di fortuna, hanno trascorso la notte all'aperto.

I pellegrini affollano l'intera via della Conciliazione e le vie limitrofe sia dal lato di Porta Cavalleggeri sia dal lato di Borgo Pio.

 

 

Per agevolare il raggiungimento della piazza da parte dei fedeli via della Conciliazione rimane chiusa al traffico con la circolazione delle auto deviata sul lungotevere. L'area rimane presidiata dalle forze dell'ordine e dai mezzi di soccorso. Sulla piazza sventolano numerose bandiere polacche e tantissimi pellegrini indossano foulard gialli, il colore del Vaticano mentre i maxischermi continuano a mandare a ciclo continuo immagini del pontificato di Giovanni Paolo II.

Circa 250mila persone, secondo le stime della Gendarmeria Vaticana, hanno reso omaggio alle reliquie di Giovanni Paolo II, dal pomeriggio di domenica alle tre di questa mattina, quando la basilica è stata chiusa. Alle 17,30 verrà recitato l'ultimo rosario davanti alle reliquie, poi la basilica verrà nuovamente chiusa e, in serata, con una cerimonia privata, le spoglie verranno riposte nella cappella di San Sebastiano.

 

 

Da: Tiscali news.