Home Ultime Risparmio energetico
Risparmio energetico PDF Stampa
Mercoledì 11 Maggio 2011 10:24

Stop all’atomo

 

 

«Stop all’atomo, poi lavoriamo sul piano energetico»

 

Da: la Nuova Sardegna dell'11.05.2011
SASSARI. Auspica una vittoria netta del sì contro il nucleare e dice che dopo sarà necessario dare una accelerata al piano energetico regionale, puntando su due obiettivi: fabbricazione nell’isola degli impianti per le energie rinnovabili e sviluppo delle attività agricole per alimentare la centrale a biomasse.
Giovanni Matta, segretario regionale Cisl, dice che «l’esito del referendum vincolerà la Sardegna a individuare come risolvere la partita energetica».
Anche Sel invita a votare sì al referendum «per poi cercare soluzioni alternative, quindi un piano energetico regionale - dicono Michele Piras, Luciano Uras e Massimo Zedda -. È necessario costituire in Sardegna una autonoma Autorità sulla sicurezza ambientale, coordinamento in materia di tutela, bonifica e ripristino di siti compromessi».