Home Ultime Provincia di Cagliari
Provincia di Cagliari PDF Stampa
Giovedì 12 Maggio 2011 11:26

Tirocini per giovani

 

 

La Provincia finanzia 60 tirocini per i giovani

 

Lavoro

 

Il livello di disoccupazione giovanile in Sardegna supera il 44 per cento. In provincia di Cagliari i giovani disoccupati iscritti ai Centri servizi per il lavoro sono oltre 23 mila.
Numeri che danno il senso di come la crisi gravi sempre più sulle fasce deboli della popolazione. Proprio nell'ambito delle azioni per il sostegno alle politiche attive per il lavoro, la Provincia di Cagliari promuove un bando per favorire l'avvio, nelle aziende private, di tirocini formativi e di orientamento per giovani tra i 18 e i 35 anni.
L'iniziativa, presentata dall'assessore alle Politiche per il lavoro Lorena Cordeddu, si rivolge a disoccupati e inoccupati, iscritti all'anagrafe del Centro servizi per il lavoro, in possesso di diploma, laurea o qualifica professionale. Nella fase iniziale verranno attivati 60 tirocini: 350 euro al mese per sei mesi a ogni tirocinante (in totale 2.100 euro).
A carico dell'ente anche i costi Inail. Il contributo verrà corrisposto alle aziende, che lo verseranno al tirocinante sotto forma di borse di frequenza, che potranno essere cofinanziate dalle stesse imprese. Il bando (la procedura verrà aperta dal 23 maggio e finirà il 20 giugno), è destinato alle aziende che lavorano nel territorio provinciale, comprese le associazioni e gli studi professionali.
Le imprese potranno segnalare direttamente il nominativo del tirocinante o richiedere la preselezione al Centro servizi per il lavoro. Per Cordeddu si tratta di un'iniziativa utile per le aziende e per i ragazzi, che acquisiranno nuove competenze.
L'Unione Sarda.