Home Ufficio Stampa Economia: Cappellacci soddisfatto «Chiederemo i danni»
Economia: Cappellacci soddisfatto «Chiederemo i danni» PDF Stampa
Mercoledì 18 Maggio 2011 16:44
Cagliari. "Abbiamo piena fiducia nel lavoro dell’Antitrust - commenta a caldo il governatore Ugo Cappellacci - e auspichiamo che l’istruttoria si concluda in tempi rapidi".
"Ogni giorno in più pesa negativamente sul sistema Sardegna, ed è proprio quello che vogliamo evitare".
Il presidente della Regione guarda già alle prossime mosse...
«Laddove si dovessero riscontrare anomalie rispetto alle regole del libero mercato, la Sardegna - annuncia - è pronta a fare le opportune valutazioni per la quantificazione dei danni subiti, sia in termini di mancate prenotazioni sia per le conseguenze sui comparti produttivi interessati.
Questo - aggiunge Cappellacci - porterà necessariamente a una richiesta di risarcimento nei confronti delle compagnie colpite eventualmente dalle sanzioni».
Quanto alla partenza della «flotta sarda» della Saremar - le prenotazioni dovrebbero essere aperte oggi o al più tardi domani - Cappellacci spiega che per due traghetti sono già perfezionati i contratti, mentre per il terzo si sta ancora trattando.
La Nuova Sardegna.