Home Ultime Antitrust indaga
Antitrust indaga PDF Stampa
Mercoledì 18 Maggio 2011 17:32

sul caro-traghetti

 

 

Caro traghetti, Antitrust indaga

 


Il costo del carburante non giustificherebbe l’aumento delle tariffe

 

CAGLIARI. L’istruttoria è aperta. Finalmente. L’Antitrust da ieri indaga sull’ultimo micidiale caro traghetti e sul possibile cartello, sarebbe fuorilegge, fra le compagnie private Grandi Navi Veloci, Moby, Snav e Forship-Corsica/Sardinia Ferries, cioè su tutte e quattro le flotte che quest’estate faranno rotta da e per la Sardegna.

 

L’Authority - fa sapere - indagherà subito per capire se, all’inizio dell’anno, gli armatori hanno stretto (o meno) quel patto sottobanco, che subito dopo avrebbe scatenato l’aumento generalizzato delle tariffe: dal 60 al 150 per cento in appena un anno. Il titolo del possibile reato contestato al quartetto forse è proprio fra le righe quell’accordo, se c’è stato, denunciato più volte dai consumatori e anche dalle giunte regionali della Sardegna e della Liguria.

 

La Nuova Sardegna.