Home Ultime Dal Bic opportunità lavorative
Dal Bic opportunità lavorative PDF Stampa
Mercoledì 22 Giugno 2011 07:55
 per tanti Comuni sardi

 
Dal Bic le opportunità per 421 lavoratori

 

 

C'è un catalogo, una sorta di vedemecum ricco di preziose indicazioni per offrire nuove opportunità ai lavoratori dell'area di Tossilo. Un progetto inserito nell'accordo di programma per lo sviluppo dell'area industriale, finanziato dal centro regionale di programmazione e sottoscritto dai Comuni di Macomer, Borore, Sindia, Birori e Bortigali.
Il catalogo è stato presentato dal Bic Sardegna, soggetto attuatore del progetto di filiera e sviluppo della stessa area di crisi.
LA SCELTA
 
Si tratta di un importante strumento di lavoro a disposizione dei 421 lavoratori inseriti nelle graduatorie del progetto, che potranno scegliere fra diversi percorsi.
Per i disoccupati sono disponibili 64 assunzioni entro l'anno in corso e altre 102 entro il 2012, per chi, invece, intende qualificarsi professionalmente sono previsti 13 corsi teorici e pratici e 19 tirocini da svolgersi direttamente presso alcune aziende del territorio. «Il catalogo - è scritto nel comunicato del Bic Sardegna - mette a fuoco le potenzialità di alcuni settori che appaiono maggiormente dinamici nei territori di interesse: ricettività, energie rinnovabili, servizi sociali e meccanica di precisione». A partire dal prossimo mese e per tutto il 2012, saranno realizzati percorsi di qualificazione professionale specifici.
I CORSI
 
In particolare c'è il corso sulla meccanica di precisione che permetterà a 35 lavoratori di conseguire una qualifica professionale unica in Sardegna (addetto alle macchine a controllo numerico) finalizzata all'assunzione presso l'azienda Ceccato Spa, che ha in corso di realizzazione un'importante investimento produttivo nell'area di Macomer che dovrebbe essere avviato nel prossimo autunno.
Per facilitare l'individuazione del percorso da seguire in base alle attitudini e competenze professionali dei lavoratori coinvolti, a partire dal 16 giugno, un tutor specializzato nell'orientamento professionale accompagnerà ciascun partecipante nella scelta tra le diverse opportunità presenti nel catalogo, che è consultabile da parte di ognuno dei partecipanti nell'area riservata del sito internet del www.bicsardegna.it, appositamente predisposta per 421 lavoratori inseriti nella graduatoria.
GLI IMPRENDITORI
 
Il 30 maggio scorso e per i prossimi quattro mesi, 43 aspiranti imprenditori, suddivisi in cinque diversi laboratori, saranno accompagnati in un percorso di creazione di impresa che prevede sia l'assistenza teorica e pratica per lo sviluppo dei progetti imprenditoriali sia il sostegno finanziario e il tutoraggio per l'avvio di impresa.
L'Unione Sarda del 22.06.2011