Home Ultime Energia rinnovabile
Energia rinnovabile PDF Stampa
Mercoledì 13 Luglio 2011 09:38

 nuovi aiuti

 
 
Ambiente e territorio

 

 

I provvedimenti della Giunta per le imprese e per la formazione
 
 

 

CAGLIARI. È stata approvata dalla Giunta la proposta dell’assessore dell’Industria Oscar Cherchi sulle direttive per la promozione delle tecnologie ad alta efficienza e risparmio energetico e per la co-generazione diffusa.
La delibera prevede risorse per le imprese (12.442.000 euro). Verranno incentivati gli investimenti nella produzione di energia da fonti rinnovabili.
 Gli interventi tendono a creare le condizioni di autosostenibilità energetica; gli investimenti nelle fonti rinnovabili devono essere destinati all’auto-produzione per almeno il 70% dell’energia elettrica nei campi a biomassa, solari termici, fotovoltaici ed eolici.
La Giunta, poi, su proposta dell’assessore alla Sanità Antonello Liori ha dato il via libera allo stanziamento di 3 milioni per la formazione nella sanità; 2 milioni 325mila euro per 93 contratti di formazione per la frequenza delle scuole di specializzazione delle Facoltà di Medicina e chirurgia: 61 per Cagliari e 32 per Sassari.
I giovani medici percepiranno 25.000 euro per i primi due anni e 26.000 per i successivi anni accademici. Inoltre, 812.000 euro sono stati deliberati per borse di studio finalizzate alla frequenza delle scuole di specializzazione delle Facoltà di Medicina e Chirurgia, di Farmacia, di Medicina Veterinaria e di Psicologia. Per le scuole post universitarie di Medicina sono previste 40 borse di studio (16 a Cagliari e 24 a Sassari); 3 per Farmacia a Sassari; 11 per Psicologia di Cagliari.
La Nuova Sardegna.