Home Ultime Federalismo fiscale
Federalismo fiscale PDF Stampa
Sabato 16 Luglio 2011 08:50

trasferimenti erariali

 

 

FEDERALISMO FISCALE: TRASFERIMENTI ERARIALI E ATTRIBUZIONI DI ENTRATE 2011

 


 Attribuzione risorse 2011

 

 


 

A seguito delle disposizioni di cui al comma 45, articolo 2 della legge n. 10 del 26 febbraio 2011  di conversione del decreto 29 dicembre 2010, n. 225, sono state  determinate – per l’anno 2011 - le spettanze dei trasferimenti  attribuiti dal Ministero dell’interno relativamente :

 

- ai comuni delle regioni Sicilia e Sardegna;

 

- ai comuni delle regioni Valle d’Aosta, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige;

 

- alle amministrazioni provinciali;

 

- i valori di spettanza di alcuni  trasferimenti  minori  che ancora vengono  attribuiti alle  comunità montane  dopo l’emanazione delle disposizione di cui all’articolo 2, comma 187, della legge 23 dicembre 2009, n. 191 applicata  alla luce del disposto di cui alla  sentenza della Corte Costituzionale n. 326 del 2010.

 

Per i comuni delle regioni a statuto ordinario,  il decreto legislativo del  14 marzo 2011  n. 23 pubblicato nella Gazzetta ufficiale n. 63 del 23 marzo 2011 e  recante “Disposizioni in materia di federalismo fiscale municipale” ha previsto  la  devoluzione  di  entrate con corrispondente soppressione dei trasferimenti erariali.

 

Pertanto, in relazione alla  quantificazione delle risorse  da attribuire a ciascun comune delle regioni a statuto ordinario per l’anno 2011, verranno forniti aggiornamenti – nei prossimi giorni –  non appena vi saranno significativi avanzamenti  nei provvedimenti amministrativi di attuazione del predetto decreto legislativo.