Home Ufficio Stampa Il Consiglio regionale sulla modifica della norma delle Unioni di Comuni
Il Consiglio regionale sulla modifica della norma delle Unioni di Comuni PDF Stampa
Martedì 26 Luglio 2011 00:00

Consiglio regionale della Sardegna Il Consiglio regionale della Sardegna si riunirà martedì 26 luglio alle 9.30 con un ricco ordine del giorno che spazierà dalle norme per le unioni dei comuni sardi e delle comunità montane, ai "gravami" militari che insistono nel territorio regionale con poligoni, servitù militari e demani.

Ancora: l'installazione di stazioni radar militari, il Piano straordinario per la residenzialità universitaria sono alcuni degli argomenti che verranno analizzati... 

 

 

 

 

Il Consiglio regionale è convocato martedì 26 luglio 2011, ore 9.30, col seguente ordine del giorno:

 

 

Norme per le unioni di comuni e le comunità montane

 

 

1) PROPOSTA DI LEGGE N. 299. STERI - BRUNO - DIANA Mario - SANNA Giacomo - URAS - SALIS - CUCCUREDDU. Unioni di comuni: modifiche all'articolo 3 della legge regionale 2 agosto 2005, n. 12, Norme per le unioni di comuni e le comunità montane.

Ambiti adeguati per l'esercizio associato di funzioni. Misure di sostegno per i piccoli comuni.

 

 

Legge regionale

 

 

 

2) PROPOSTA DI LEGGE N. 300. DIANA Mario - STERI - SANNA Giacomo - CUCCUREDDU.

Interpretazione del combinato disposto del comma 7, lettera c) e del comma 21 dell'articolo 19 della legge regionale 30 giugno 2011, n. 12;3)

 

poligoni, servitù e demani

 

 

 

MOZIONE N. 134. ZUNCHEDDU - PORCU - BRUNO - URAS - SALIS - AGUS - BARRACCIU - BEN AMARA - CORDA - COCCO Daniele Secondo - COCCO Pietro - CUCCA - CUCCU - CUGUSI - DIANA Giampaolo - ESPA - LOTTO - MANCA - MARIANI - MELONI Marco - MELONI Valerio - MORICONI - PORCU - SABATINI - SANNA Gian Valerio - SECHI - SOLINAS Antonio - SORU

 

sui gravami militari di dimensione insostenibile che insistono sul territorio regionale con poligoni, servitù e demani e sulla necessità di procedere quanto prima ad un progressivo processo di riduzione e dismissione dei poligoni presenti nel territorio sardo, alle urgenti iniziative di bonifica dei siti interessati e a adeguate misure di indennizzo e di sostegno allo sviluppo di un economia di pace sostenibile dal punto di vista ambientale, sociale e culturale dei territori e delle popolazioni coinvolte dalla presenza dei poligoni militari, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento.

 

 

Installazione di stazioni radar di penetrazione per finalità militari

 

 

 

4) MOZIONE N. 130. BRUNO - URAS - SALIS - AGUS - BARRACCIU - BEN AMARA - CORDA - COCCO Daniele Secondo - COCCO Pietro - CUCCA - CUCCU - DIANA Giampaolo - ESPA - LOTTO - MANCA - MARIANI - MELONI Marco - MELONI Valerio - MORICONI - PORCU - SABATINI - SANNA Gian Valerio - SECHI - SOLINAS Antonio - SORU - ZEDDA Massimo - ZUNCHEDDU sull'installazione di stazioni radar di penetrazione per finalità militari nel territorio regionale, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento.

 

 

Misure straordinarie ed urgenti per fronteggiare i gravi ritardi nelle erogazioni delle risorse in agricoltura

 

 

 

5) MOZIONE N. 136. CAPELLI - DIANA Mario - BRUNO - URAS - STERI - VARGIU - SANNA Giacomo - CUCCUREDDU - SALIS - AGUS - AMADU - ARTIZZU - BARDANZELLU - BARRACCIU - BEN AMARA - BIANCAREDDU - CAMPUS - CAPPAI - COCCO Daniele Secondo - CONTU Felice - CUGUSI - COSSA - CUCCA - CUCCU - DE FRANCISCI - DEDONI - DESSÌ - DIANA Giampaolo - ESPA - FLORIS Rosanna - FOIS - GALLUS - GRECO - LADU - LAI - LOTTO - MANCA - MANINCHEDDA - MARIANI - MELONI Francesco - MELONI Marco - MELONI Valerio - MORICONI - MULA - MULAS - MURGIONI - OBINU - PERU - PETRINI - PIRAS - PITEA - PITTALIS - PLANETTA - PORCU - RANDAZZO - RODIN - SABATINI - SANJUST - SANNA Gian Valerio - SANNA Matteo - SECHI - SOLINAS Antonio - SORU - STOCHINO - TOCCO - ZEDDA Alessandra - ZUNCHEDDU sulla necessità di adottare misure straordinarie ed urgenti per fronteggiare i gravi ritardi nelle erogazioni delle risorse in agricoltura e sulle anomalie nei rapporti fra AGEA, ARGEA e gli operatori agricoli, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento.

 

 

6) MOZIONE N. 131. SANNA Giacomo - PLANETTA - DESSÌ sull'attuazione del contratto di programma sottoscritto dal Consorzio Latte di Macomer e dal Ministero per le attività produttive il 9 dicembre 2002.

 

 

 

I lavori del Consiglio proseguiranno martedì 26 luglio 2011, alle ore 16.00 col seguente odg:

 

 

 

1 PROPOSTA DI LEGGE N. 83/A. MELONI Francesco - VARGIU - COSSA - DEDONI - FOIS - MULA. Provvidenze per lo sviluppo del turismo golfistico.   Relatore di maggioranza: MELONI Francesco. Relatore di minoranza: LOTTO2)

 

     

MOZIONE N. 127. SALIS - BRUNO - URAS - AGUS - BARRACCIU - BEN AMARA - COCCO Daniele Secondo - COCCO Pietro - CORDA - CUCCA - CUCCU - DIANA Giampaolo - ESPA - LOTTO - MANCA - MARIANI - MELONI Marco - MELONI Valerio - MORICONI - PORCU - SABATINI - SANNA Gian Valerio - SECHI - SOLINAS Antonio - SORU - ZEDDA Massimo - ZUNCHEDDU sulla decennale vicenda del campus universitario di Cagliari e sulla improrogabile necessità di avviare con urgenza la realizzazione del Piano straordinario per la residenzialità universitaria ai sensi dell'articolo 10 della legge regionale n. 3 del 2009, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento;

 

3)      TESTO UNIFICATO N. 131-133/A. Sistema integrato di interventi e servizi in materia di adozioni e affidi.     
Relatore: LADU4). Nomine.

 

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 28 Luglio 2011 13:13