Home Ultime Piccole imprese
Piccole imprese PDF Stampa
Martedì 26 Luglio 2011 09:06
 più garanzie
Cagliari. Novità per rendere più snello il Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese. Dopo il ciclo di incontri tra Regione, Sfirs, Confidi e banche, il punto è stato fatto dal Forum regionale per il credito, presieduto da Giorgio La Spisa.
E' pevista la riduzione da 3 a 2 del numero minimo dei parametri da rispettare ai fini dell’ammissibilità, sarà possibile la controgaranzia a valere sul Fondo per le operazioni di consolidamento per finanziamenti in ammortamento e per le quali le banche richiedono l’intervento dei Consorzi.
 Vi sarà una semplificazione della documentazione. Sarà variato da 6 a 12 mesi il periodo entro cui può essere attivata la garanzia. In programma l’applicazione dei nuovi moltiplicatori che contemperano ciclo di vita dell’impresa e razionali accantonamenti di capitale.
Stabilito inoltre l’inserimento di un «contattore» nel sito Sfirs che consenta quotidianamente l’aggiornamento del Fondo. Saranno anche prorogati i parametri dimensionali che i Confidi devono avere per l’accreditamento. Verrà infine attivata la valutazione istruttoria delle imprese agricole.
La Nuova Sardegna del 25 Luglio 2011.