Home Ufficio Stampa Nuovi investimenti Agriturismo, con 10 milioni si rinnovano
Nuovi investimenti Agriturismo, con 10 milioni si rinnovano PDF Stampa
Mercoledì 17 Agosto 2011 08:15
Agricoltura in SardegnaAgricoltura in Sardegna.
Dieci milioni di euro per riqualificare le strutture agrituristiche esistenti, crearne di nuove e realizzare attività di agricampeggio.
I contributi sono stanziati nell'ambito della misura 311.1 del programma di sviluppo rurale 2007/2013 “Diversificazione verso attività non agricole”.
 
 
L'assessorato regionale all'Agricoltura concederà contributi a fondo perduto pari al 50% dell'investimento ammesso, per un importo massimo di 200 mila euro per beneficiario.
L'obiettivo è quello di incrementare la diversificazione delle fonti di reddito e occupazione della famiglia agricola e di favorire l'ingresso di giovani e donne nel mercato del lavoro (valorizzando la multifunzionalità dell'azienda agricola verso nuove attività connesse con il settore agricolo, forestale e turistico).
DESTINATARI
Possono partecipare i componenti della famiglia agricola (coniugi, figli e parenti di primo grado, nipoti figli di figli o parenti di secondo grado) in forma singola o associata.
In particolare: imprenditori agricoli; coltivatori diretti del fondo; imprenditori agricoli professionali iscritti all'albo provinciale; società che svolgono attività agricola e società agricole.
DOMANDE
 
Le domande on line possono essere trasmesse attraverso il portale www.sian.it entro lunedì 29 agosto. Le richieste cartacee, invece, dovranno pervenire al Servizio territoriale competente di Argea Sardegna entro il 13 settembre.
Gli interessati possono chiedere delucidazioni all'ufficio relazioni con il pubblico dell'assessorato dell'Agricoltura e riforma agro-pastorale allo 070.6067034 dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 13 o il martedì e mercoledì pomeriggio dalle 16 alle 17.