Home Ultime Borse Europee deboli
Borse Europee deboli PDF Stampa
Martedì 29 Novembre 2011 09:54

i listini riguardano l'Eurogruppo

 

Borse Europee deboli. I listini guardano all'Eurogruppo e all'Ecofin chiamati a sciogliere una serie di nodi sul debito del Vecchio Continente.

Anche Milano conferma la tendenza: - 0,42%

 

. L'indice d'area Stxe 600 cede lo 0,3 per cento, mentre i futures su Wall Street si mostrano poco mossi.

 

A livello settoriale il calo maggiore è delle materie prime (sottoindice dj stoxx -1,04%) con le vendite su Rio Tinto (-1,47%), Xstrata (-1,46%) e Arcelormittal (-1,42%). in calo anche i bancari (-0,8%) con Dexia

(-2,58%), Bnp Paribas (-2,68%), Credit Agricole (-1,98%), SocGen (-1,96%).

 

Di seguito, gli indici dei titoli guida delle principali Borse europee: - Londra -0,44% - Parigi -0,81% - Francoforte -0,71% - Madrid -1,07% - Milano -0,42% - Amsterdam -0,62% - Stoccolma -0,80% - Zurigo -0,36%.