Home Ufficio Stampa Il CAL Sardegna elegge i componenti della conferenza Regione-Enti Locali
Il CAL Sardegna elegge i componenti della conferenza Regione-Enti Locali PDF Stampa
Venerdì 09 Dicembre 2011 13:02

Palazzo civico di Cagliari: il Comune più grande della SardegnaIl Consiglio delle Autonomie Locali della Sardegna presieduto da Graziano Milia ha eletto a Oristano i nuovi consiglieri che faranno parte della conferenza permanente Regione - Enti Locali:

il Presidente della Provincia di Oristano Massimiliano De Seneen, Salvatore Cherchi, Presidente della Provincia di Carbonia-Iglesias; il sindaco di Cagliari Massimo Zedda, e il sindaco si Sassari Gianfranco Ganau. Il sindaco Angelo Comiti (La Maddalena), Aldo Pili (sindaco di Sestu), Anna Muretti, sindaco di Trinità D'Agultu, Sisinnio Zanda, Sindaco di Gonnosfanadiga e Franco Pinna, Sinaco di Orani..

 

 

 

 

Il Consiglio delle Autonomie Locali della Sardegna presieduto da Graziano Milia ha eletto il 9 Dicembre, nella sede della Provincia di Oristano,  i nuovi consiglieri della Conferenza permanente Regione-Enti Locali.

All'incontro hanno partecipato numerosi Presidenti delle Province e dei Comuni isolani.

 

I nuovi componenti della Conferenza Regione-Enti locali sono:


Gianfranco Ganau, sindaco di Sassari;


Angelo Comiti, sindaco di La Maddalena;


Aldo Pili, sindaco di Sestu;


Sissinnio Zanda, sindaco di Gonnosfanadiga.

Massimiliano de Seneen, presidente della Provincia di Oristano;


Salvatore Cherchi, presidente della Provincia di Carbonia Iglesias;


Massimo Zedda, sindaco di Cagliari;


Franco Pinna, sindaco di Orani;


Giuseppe Cappai, sindaco di Sant’Andrea Frius;


Anna Muretti, sindaco di Trinità d’Agultu.



Il CAL Sardegna ha poi trasmesso la deliberazione al Consiglio Regionale approvando, con apposita votazione, il parere sul disegno di legge finanziaria e di bilancio e i documenti di programmazione economica e finanziaria della manovra finanziaria regionale per l’anno 2012.


A fine seduta il presidente Milia ha dichiarato, a nome del Consiglio delle Autonomie Locali, la disponibilità a illustrare il parere in una apposita audizione  presso la commissione consiliare bilancio invitando, al tempo stesso, la Presidenza del Consiglio all’individuazione delle norme intruse
anche in sede di presentazione di emendamenti per le materie di interesse del sistema delle autonomie locali.

 

Parere che è stato trasmesso al Presidente del Consiglio regionale per gli adempimenti di legge.

 

 

 

LA RIUNIONE PRECEDENTE

 



La scorsa settimana, il Consiglio delle Autonomie ha eletto nella riunione convocata dal Presidente Milia a Oristano, il sindaco di Quartu Sant'Elena Mauro Contini quale vicepresidente vicario.


Elezione all'unanimità e con voto palese anche per i quattro componenti dell'Ufficio di presidenza, ora composto dai sindaci di Florinas Giovanna Sanna, di Villanovafranca Daniela Figus, di Austis Lucia Chessa, dal Sindaco di Domusnovas Angelo Deidda.

Su proposta del presidente Milia sono stati eletti anche i coordinatori di due gruppi di lavoro. Quello per gli aspetti di carattere finanziario sarà coordinato dal sindaco di Sassari Gianfranco Ganau e dal sindaco di Sant'Andrea Giuseppe Cappai.

Infine, il gruppo di lavoro per gli aspetti ordinamentali da Emiliano Deiana, sindaco di Bortigiadas, e da Mariano Cogotti, sindaco di Piscinas.

Tra i presenti c'erano anche Massimo Zedda,  sindaco del Comune più grande della Sardegna, Cagliari, e Lino Zedda, sindaco invece del Comune più piccolo, Baradili.

Tra i primi impegni del nuovo Consiglio delle Autonomie Locali, ha spiegato il presidente Milia, "il parere sulla manovra finanziaria della Regione che dovrà essere espresso con un documento formale e un delicato lavoro per arrivare il necessario rafforzamento dei poteri del Comitato, che soffre una sorta di crisi di identità e nella situazione attuale non ha per esempio neanche la possibilità di presentare autonomamente un eventuale ricorso contro la Regione".

 

 

 

Dall'Ufficio Stampa del CAL Sardegna.

Ultimo aggiornamento Lunedì 12 Dicembre 2011 13:07