Home Ultime Province: Delrio, da abolizione risparmi per un miliardo
Province: Delrio, da abolizione risparmi per un miliardo PDF Stampa
Mercoledì 30 Ottobre 2013 12:13

Dall'abolizione della Province si avranno risparmi per quasi un miliardo e, secondo altri studi, i minori costi saranno ancora maggiori. Lo ha detto, in sintesi, il ministro per gli Affari regionali, Graziano Delrio, intervistato su RaiNews24.

Al giornalista che gli ricordava come il presidente dell'Upi, Saitta, dica che l'abolizione della Province costerà due miliardi in più, Delrio ha risposto che non è "assolutamente così, in questo modo si danno i numeri". "Certo - ha poi aggiunto - sono d'accordo sul fatto che le riforme non vanno fatte solo per risparmiare ma anche per semplificare, come faremo anche, per esempio, per i consorzi di bonifica e i bacini imbriferi". Il ministro Delrio ha ricordato che "poiché questo governo non è legittimato dagli elettori, deve continuamente tarare i suoi obiettivi: il primo è l'emergenza lavoro, poi le riforme istituzionali, infine la redistribuzione della ricchezza". Per quanto riguarda le riforme, "i partiti devono sentirsi responsabili e protagonisti, andando fino infondo su alcuni temi, per esempio sulla riforma elettorale. La strada è tracciata, bisogna mettere in campo la voglia di andare avanti anche perché altrimenti il rischio è di provocare una maggiore disaffezione alla politica". Delrio ha sottolineato che i dipendenti della Province "non saranno licenziati ma utilizzati fino al normale esaurimento". (ANSA).