Home Ultime Ganau: "Ddl Del Rio non deve avere conseguenze sulla qualità dei servizi"
Ganau: "Ddl Del Rio non deve avere conseguenze sulla qualità dei servizi" PDF Stampa
Mercoledì 30 Ottobre 2013 16:48

"La riforma degli enti locali non deve in alcun modo avere conseguenze sulla qualità dei servizi offerti ai cittadini. I Comuni devono essere messi nelle condizioni di poter svolgere le funzioni che verrebbero loro attribuite con la cancellazione delle Province". Lo afferma il Presidente del Consiglio delle Autonomie Locali Gianfranco Ganau.

"Il ddl proposto dal Ministro Del Rio lascia aperti non pochi interrogativi. Senza soffermarci per l’ennesima volta sul reale risparmio che arriverebbe dall’abolizione delle Province vogliamo puntare la nostra attenzione sugli effetti concreti, soprattutto nei confronti dei cittadini. La riforma infatti dovrà necessariamente essere accompagnata da un’efficace e continua azione di supporto a favore dei Comuni che dovranno poter contare su risorse e strumenti necessari per l’esercizio delle nuove funzioni. Non è pensabile che nell’ottica di un risparmio, tutto da quantificare, si possano creare difficoltà o confusione nell’erogazione di servizi essenziali. Chiediamo dunque chiarezza e certezze non solo nella predisposizione del ddl di riforma ma anche nella sua applicazione concreta".

Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Ottobre 2013 16:57