Home Ultime Imu: a Carbonia no su prima casa e aliquota ridotta seconda
Imu: a Carbonia no su prima casa e aliquota ridotta seconda PDF Stampa
Lunedì 09 Dicembre 2013 14:44
Nessun pagamento dell'Imu sulla prima casa e aliquote ridotte di un punto millesimale sulle seconde case e gli esercizi commerciali. Ossia da 0,96 a 0,86. E' la decisione assunta dall'Amministrazione comunale di Carbonia illustrata dal sindaco, Giuseppe Casti. In particolare il primo cittadino ha spiegato che "non aumentando le aliquote i cittadini continueranno a non pagare l'Imu sulla prima casa". Inoltre risparmio anche per i proprietari di seconde case e di esercizi commerciali: "Questi atti pur comportando dei sacrifici nella gestione del bilancio comunale sono motivo di orgoglio in quanto hanno permesso di andare incontro alle esigenze dei cittadini". Situazione differente a Iglesias dove l'aliquota Imu per la seconda casa è passata dallo 0,76 allo 0,96. (ANSA).