Home Ultime Elezioni regionali: scrutatori Quartu solo disoccupati
Elezioni regionali: scrutatori Quartu solo disoccupati PDF Stampa
Mercoledì 08 Gennaio 2014 19:43
Una boccata di ossigeno dalle elezioni regionali per chi è senza lavoro: fra i requisiti previsti dal Comune di Quartu per diventare scrutatori per il voto del 16 febbraio c'è, infatti, quello di essere inoccupato. Altre condizioni stabilite dalla Commissione elettorale: posti divisi al cinquanta per cento tra uomini e donne, iscrizione all'albo degli scrutatori e non esser stato componente di seggio all'ultima chiamata alle urne. "In questa fase di crisi abbiamo voluto nuovamente offrire l'opportunità di ricoprire il ruolo di scrutatore specificamente a chi non ha un'occupazione e non ha già preso parte alle precedenti consultazioni, aggiungendo un ulteriore elemento di equità rappresentato dalle pari opportunità di genere - ha spiegato il sindaco, Mauro Contini - in questo modo intendiamo offrire un piccolo sollievo economico a chi si trova privo di lavoro, garantendo al contempo le medesime possibilità a uomini e donne". (ANSA).