Home Corte dei Conti Deliberazione n. 71 Corte dei Conti Sardegna
Deliberazione n. 71 Corte dei Conti Sardegna PDF Stampa

Con la deliberazione n. 71 del 7 novembre 2014 la Corte dei Conti Sardegna si è pronunciata sulla corretta interpretazione da attribuire all’art.1, comma 557, della legge 27 dicembre 2006, n.296 a seguito dell’entrata in vigore delle disposizioni di cui all’art.2, comma 1, della legge regionale finanziaria 23 maggio 2013, n.12 (che prevede la riduzione dell’aliquota IRAP nel triennio 2013/2015).

La Sezione ritiene che non risulta possibile, dal punto di vista normativo, conteggiare in via figurativa gli effetti della decurtazione dell’IRAP, disposta transitoriamente da una legge regionale, nell’aggregato delle spese di personale, riscontrandosi l’assenza di indici normativi che consentano tale operazione ermeneutica.

 

Testo della Deliberazione n. 71