Home Ultime Attentato sindaco Desulo, Casti: ferma condanna per vile gesto. Lo Stato non lasci soli gli amministratori
Attentato sindaco Desulo, Casti: ferma condanna per vile gesto. Lo Stato non lasci soli gli amministratori PDF Stampa
Martedì 23 Febbraio 2016 09:38
L'attentato che ha colpito il sindaco di Desulo è un attentato contro tutti i sindaci della Sardegna. Non è pensabile che, ancora una volta, un sindaco sia vittima di un simile e vile gesto. Al primo cittadino di Desulo va tutta la solidarietà dl Consiglio delle autonomie locali e del comune di Carbonia. La sicurezza dei cittadini, quella degli amministratori comunali sarà un argomento di discussione da parte del Cal. E proprio a nome del Consiglio delle autonomie locali lancio un appello alle istituzioni superiori affinché i sindaci, che sono la prima linea dello Stato nei territori, non vengano lasciati soli. Giuseppe Casti Presidente Consiglio Autonomie Locali Carbonia, 20 febbraio 2016