Home Ultime Legge di stabilità, l'iniziativa del Consiglio delle autonomie locali a Carbonia
Legge di stabilità, l'iniziativa del Consiglio delle autonomie locali a Carbonia PDF Stampa
Venerdì 08 Aprile 2016 09:27

Importante iniziativa del Consiglio delle autonomie locali della Sardegna nella sede della Grande miniera di Serbariu a Carbonia. All'iniziativa hanno partecipato numerosi amministratori comunali e dirigenti e funzionari degli enti locali. "Si tratta di un appuntamento importante - ha spiegato il presidente del Cal e sindaco di Carbonia Giuseppe Casti nel corso delll'intervento che anticipava l'avvio dei lavori - che permette di avere maggiori delucidazioni e applicazioni sulla nuova legge di stabilità e i suoi aggiornamenti". Questi gli argomenti affrontati nel corso del seminario. 

 

 

Blocco dei tributi comunali

 novità su IMU e TASI e le conseguenti ricadute sul Fondo di solidarietà comunale FSC;

 La questione dell'utilizzo delle entrate per Permessi di costruire per spese correnti: limiti

e rischi.

 Superamento, dal 2016, del patto di stabilità interno (PSI) e sostituzione dello stesso

con il nuovo saldo di competenza finanziaria potenziata (SCFP);

 Nuovi (e vecchi) vincoli su alcune tipologie di spese;

 Altre novità della Legge di stabilità 2016.

 Novità apportate dall'ultimo decreto di aggiornamento dei principi contabili (D.M.

1/12/2015)

 Novità importante sull'accertamento dell'addizionale IRPEF con influenza sulla

redazione del bilancio 2016 (la parziale marcia indietro della commissione arconet del

20 Gennaio 2016;

 Il nuovo visto di regolarità contabile da apporre sugli investimenti;Le precisazioni

relative alle modalità di finanziamento degli investimenti con particolare riferimento

all'utilizzo delle entrate correnti;Altre novità introdotte dal decreto.

 L'entrata a regime dell'armonizzazione contabile

 Bilancio di previsione finanziario: Finalità, Procedure di approvazione, Struttura,

Illustrazione e spiegazione allegati. Il definitivo abbandono degli schemi del dpr

194/96;Novità 2016:Adozione dei principi contabili applicati della contabilità economico

patrimoniale e del bilancio consolidato al fine di consentire: l’affiancamento della

contabilità economico patrimoniale alla contabilità finanziaria; l’elaborazione del bilancio

consolidato dell’esercizio 2016;Applicazione dei principi applicati del bilancio

consolidato al fine di consentire, nel 2017, l’elaborazione del bilancio consolidato

2016;Altre disposizioni relative all'armonizzazione contabile.

Ultimo aggiornamento Venerdì 08 Aprile 2016 09:38