Home
Il progetto CLISEL al comitato delle regioni PDF Stampa

 

logocal_sardegna

 

 

 

CLISEL al Comitato delle Regioni - Il progetto che vede il Consiglio delle Autonomie Locali fra i partner del progetto Horizon 2020, coordinato dall'Università di Cagliari, è stato invitato a presentare un contributo alla fase istruttoria di un parere sul futuro delle politiche climatiche della UE.

Di particolare importanza è la posizione dell'istituzione che rappresenta in Europa Regioni ed Enti locali sulle prossime scelte in campo energetico e sulla cosiddetta transizione alla neutralità energetica. Nel corso dell'istruttoria è stata evidenziata la centralità delle autonomie locali nel processo verso un nuovo approccio al clima e all'ambiente. Tra le priorità emerse, il concetto di Equità energetica, secondo il quale le azioni che porteranno alla transizione alla neutralità energetica non peseranno sui 50 milioni  di cittadini "poveri energeticamente" (si intendono per tali i cittadini che hanno estrema difficoltà nel procurarsi l'energia necessaria per un esistenza dignitosa ed equa).  La professoressa Ilenia Ruggiu dell'Università di Cagliari, coordinatrice del progetto CLISEL, ha presentato  i risultati di un questionario che ha coinvolto i sindaci sardi sulle tematiche dei cambiamenti climatici e della sicurezza nelle comunità territoriali. Dall'esposizione è emersa la diffusa consapevolezza dei cambiamenti in atto e della carenza di strumenti in disponibilità degli amministratori locali per affrontare la resilienza e la costruzione di competenze e politiche attive di contrasto al riscaldamento globale.

 

WhatsApp_Image_2019-01-28_at_16.14.46

 

WhatsApp_Image_2019-01-28_at_16.15.10

 

WhatsApp_Image_2019-01-28_at_16.16.01