Home Ufficio stampa
Ufficio stampa
progetto comunitario "Planigng network" PDF Stampa
Venerdì 13 Giugno 2014 08:38

 

L’Associazione Focus Europe con il Consiglio delle Autonomie Locali della Sardegna, organizza presso il Palazzo Regio di Cagliari per i giorni lunedì 16 e venerdì 20 giugno 2014 un incontro per presentare i risultati del progetto comunitario denominato “PLANING NETWORK - INNOVATIVE INSTRUMENTS FOR THE URBAN PLANNING MANAGEMENT AND THE PROMOTION OF URBAN AND TERRITORIAL INCLUSION IN PALESTINE AND ISTRAEL.

Si tratta di un appuntamento importante che consentirà di approfondire gli effetti sullo sviluppo del  territorio attraverso le tecnologie informatiche in materia di rilevazioni aerofotogrammetriche e rilevazioni GIS.  

 
convegno a Tonara sulla riforma Delrio PDF Stampa
Mercoledì 04 Giugno 2014 14:13

Il Consiglio delle Autonomie locali organizza unitamente alla Comunità Montana "Gennargentu - Mandrolisai un importante convegno sulla "Efficienza e rappresentanza nei comuni dopo la riforma "Delrio

L'appuntamento è per il 6 giugno prossimo a Tonara presso il Centro Polifunzionale in viale della Regione, 12.

Presenterà e chiudera i lavori Lucia Chessa, presidente della Comunità Montana Gennargentu Mandrolisai. Interverrano Giuseppe Casti, presidente Del Consiglio delle Autonomie locali, Mauro Guerra, Enrico Borghi, Cristiano Erriu, Gianmario Demuro, Maria Carmela Lanzetta .

 
seminario "Incompatibilità ed eguaglianza di accesso alle cariche elettive: quale bilanciamento?" Cagliari - giovedì 25 luglio 2013 PDF Stampa
Mercoledì 24 Luglio 2013 10:05

 

Seminario  su : "Incompatibilità ed eguaglianza di accesso alle cariche elettive: quale bilanciamento?" Cagliari - giovedì 25 luglio 2013 palazzo vice regio, piazza palazzo, 1.

 

 

Il Consiglio delle Autonomie Locali ha organizzato per Giovedì prossimo 25 Luglio 2013, alle ore 17,00 nella sede del Palazzo Vice Regio, un seminario dal titolo “Incompatibilità ed eguaglianza di accesso alle cariche elettive: quale bilanciamento”. Si tratta di un’iniziativa di strettissima attualità che intende esaminare nel dettaglio le recenti novità legislative che hanno aperto, anche in Sardegna, un ampio dibattito. Gli importanti provvedimenti normativi in tema di affermazione della legalità e di massima correttezza dell’azione amministrativa hanno dato luogo a numerose e rilevanti difficoltà interpretative segnalate dagli enti territoriali e puntualmente riportate dagli organi di informazione.

L’adempimento formale o una rigida interpretazione delle norme rischiano infatti di esporre al pericolo di disattendere le meritevoli finalità della trasparenza e della partecipazione dei cittadini alle attività pubbliche.

Le incertezze sono particolarmente marcate sul tema delle incompatibilità laddove incidendo sulla partecipazione alla vita pubblica potrebbero sollevare inopinatamente le barriere di accesso alle cariche pubbliche limitando la capacità giuridica dei cittadini o nei casi peggiori dando spazio a meccanismi distorsivi della competizione elettorale

Il Consiglio delle Autonomie Locali vuole dare un contributo di chiarezza attraverso una disamina profonda delle norme e delle problematiche che ne discendono attraverso illustrissimi contributi di riflessione e mediante un dibattito con gli interlocutori direttamente interessati.

I lavori saranno introdotti dal Presidente del Consiglio delle Autonomie Locali della Sardegna Gianfranco Ganau. Sono previste poi le relazioni del Professor Gianmario Demuro, Ordinario di Diritto Costituzionale – Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Cagliari, e di Manfredi Atzeni, Consigliere di Stato, componente del Consiglio di Presidenza della giustizia Amministrativa.

 
La Regione deve mantenere gli impegni per la ricapitalizzazione di Abbanoa PDF Stampa
Lunedì 17 Settembre 2012 13:03

 

 

"La Regione deve mantenere gli impegni per la ricapitalizzazione di Abbanoa". Lo chiede il Consiglio delle Autonomie Locali della Sardegna al termine di una riunione del direttivo che ha affrontato il delicato tema dei disservizi e dei problemi legati alla gestione del servizio idrico. "Disagi sempre più gravi - ha affermato il Presidente Gianfranco Ganau. Ritardi negli interventi, mancati ripristini, irregolarità nelle erogazioni, mancata programmazione delle manutenzioni, situazioni di non potabilità, slacci selvaggi”.

Ultimo aggiornamento Lunedì 17 Settembre 2012 13:06
Leggi tutto...
 
"Il Consiglio delle Autonomie Locali della Sardegna organo di riferimento per la definizione del piano di riduzioni e accorpamenti delle Province" PDF Stampa
Giovedì 09 Agosto 2012 09:57

“Il Consiglio delle Autonomie Locali della Sardegna chiede alla Presidenza del Consiglio Regionale e alla Giunta che vengano attivate tutte le procedure che consentano, anche nella nostra regione, di considerare il Consiglio delle Autonomie locali quale organo di riferimento per la definizione del piano di riduzioni e accorpamenti delle province”. La richiesta è contenuta in una delibera che il CAL ha approvato all'unanimità nei giorni scorsi, su proposta del Presidente Gianfranco Ganau.

Ultimo aggiornamento Lunedì 17 Settembre 2012 12:57
Leggi tutto...
 
Gianfranco Ganau eletto presidente del Consiglio delle Autonomie locali PDF Stampa
Martedì 03 Aprile 2012 08:11
Il sindaco di Sassari Gianfranco Ganau è il nuovo presidente del Consiglio delle autonomie locali

Il sindaco di Sassari Gianfranco Ganau (foto) è il nuovo presidente del Consiglio delle autonomie locali. Sostituisce Mauro Contini, presidente dopo l'addio di Graziano Milia. «Il Cal deve rivendicare il suo ruolo», ha detto Ganau, esponente del Pd: «Non è un semplice “parerificio” ma uno strumento di confronto costante con il Consiglio regionale». Soddisfazione per l'elezione di Ganau è stata espressa dal presidente dell'Ups, Roberto Deriu.

L'unione sarda, sabato 31 marzo 2012,  cronaca regionale, edizione CA, riproduzione riservata
Ultimo aggiornamento Martedì 03 Aprile 2012 08:23
 
Gianfranco Ganau eletto presidente del Consiglio delle Autonomie locali PDF Stampa
Martedì 03 Aprile 2012 07:57
Ganau presidente delle Autonomie locali
Il sindaco di Sassari chiamato al vertice dell’organismo di confronto con il consiglio regionale
il neo eletto Le prime battaglie riguarderanno i vincoli del Patto di stabilità e il riassetto istituzionale dei piccoli Comuni e delle Province
Il sindaco di Sassari Gianfranco Ganau è il nuovo presidente del Consiglio delle Autonomie locali. È stato eletto con 33 voti, all’unanimità, durante l’assemblea che si è tenuta ieri mattina a Oristano. «Il Consiglio deve rivendicare il proprio ruolo di organismo di confronto con il consiglio regionale, soprattutto sui problemi degli enti locali», ha detto Ganau nel suo primo intervento, sottolineando che il “Cal” non può essere un semplice «parerificio». Il Consiglio delle Autonomie locali è stato istituito sette anni fa, ed è un organo di rappresentanza autonoma e unitaria degli enti locali della Sardegna per lo studio, l’informazione, il confronto, il coordinamento e la proposta in materia di enti locali. L’organismo politico, inoltre, partecipa al procedimento di formazione delle leggi e degli atti di programmazione regionale, propone alla giunta di promuovere questioni di legittimità costituzionale su atti legislativi dello Stato ritenuti lesivi delle prerogative delle autonomie locali e partecipa, attraverso propri rappresentanti, alla Conferenza permanente Regione-enti locali. «Il Cal fa quindi anche proposte proprie - ha affermato Gianfranco Ganau -. Una delle battaglie che sicuramente ci impegnerà in prima istanza, insieme ad Anci e Ups, è quella relativa ai vincoli del Patto di stabilità: bisogna aprire subito un confronto per alleggerire il peso del Patto che mette in difficoltà Comuni e Province nel loro compito di amministratori. L’altro importante confronto dovrà riguardare il riassetto istituzionale dei piccoli comuni e delle province». Insomma, organo consultivo ma non “fabbrica di pareri”, come ha precisato il sindaco di Nuoro Alessandro Bianchi che ha voluto sottolineare come «l’elezione condivisa e autorevole è un’occasione per voltare pagina e poter affrontare insieme i problemi comuni di tutti gli enti locali, prescindendo dal colore politico dell’amministrazione». L’elezione di Ganau chiude anche un periodo di contestazioni all’interno dell’organismo, tanto che Bianchi ha ribadito che oggi «superiamo la ruggine e lavoriamo insieme». Altre attestazioni di stima verso il neo eletto sono arrivate da parte del sindaco di Cagliari Massimo Zedda e della presidente della Provincia di Sassari, Alessandra Giudici. «L’elezione di Ganau avviene in un momento di crisi acuta del sistema istituzionale sardo – ha dichiarato il presidente della Provincia di Nuoro e dell’Ups, Roberto Deriu –. Le province si augurano che il consiglio regionale voglia instaurare col sistema degli enti locali, e in particolare con il suo nuovo presidente, una migliore relazione a vantaggio di tutti». Ganau succede a Mauro Contini (Pdl), vicepresidente vicario che ha retto il Consiglio dopo la decadenza del presidente Graziano Milia (Pd).
LA NUOVA SARDEGNA SABATO 31 MARZO 2012 Vannalisa Manca SASSARI RIPRODUZIONE RISERVATA
 
Il CAL trasmette alla Regione Sardegna il parere sulla proprosta di legge "norme in materia di province" PDF Stampa
Venerdì 16 Marzo 2012 09:19

Nella seduta del 24 febbraio 2012 con delibera n° 3 il Consiglio delle Autonomie Locali ha espresso il parere sulla proposta di legge 354 parte seconda "Norme in materia di Province".

 

Testo del parere: Allegato alla delibera n° 3 del 24 febbraio 2012

Ultimo aggiornamento Mercoledì 21 Marzo 2012 14:02
 
Regione Sardegna - Legge finanziaria 2012 PDF Stampa
Giovedì 15 Marzo 2012 12:01

Sul sito della Regione della Sardegna è possibile prendere visione:

 

- Legge regionale N° 6 del 7 marzo 2012 (pubblicata sul b.u.r.a.s. N.11 del 16 marzo 2012.) - Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale della Regione (legge finanziaria 2012).

 

- Legge regionale N° 7 del 7 marzo 2012 ( pubblicata sul b.u.r.a.s. N. 11 del 16 marzo 2012) - Bilancio di previsione per l'anno 2012 e bilancio pluriennale per gli anni 2012-2014.

Ultimo aggiornamento Martedì 20 Marzo 2012 10:47
 
Contratti pubblici, la Banca dati darà un taglio alle scartoffie PDF Stampa
Lunedì 06 Febbraio 2012 10:50

I vantaggi del decreto semplificazioni: niente certificati dagli appaltatori di servizi e forniture

 

Verifiche online per gli appalti pubblici con l’avvio, a inizio 2013, della Banca dati nazionale dei contratti pubblici, gestita dall’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici; divieto di verifica sui requisiti dei concorrenti con modalità diverse dalla consultazione della Bdncp; gli appaltatori di forniture e servizi, dal primo gennaio 2013, non dovranno quindi più produrre certificati. È una delle maggiori novità contenute nel decreto legge sulle semplificazioni per risolvere il problema della qualificazione degli appaltatori pubblici di lavori, forniture e servizi, assicurando l’efficacia, la trasparenza e il controllo in tempo reale dell’azione amministrativa in materia di appalti, anche sotto il profilo della prevenzione dei fenomeni di corruzione.

Leggi tutto...
 
Atti Amministrativi: semplificazione PDF Stampa
Martedì 17 Gennaio 2012 12:28

La legge di stabilità 2012 taglia la richiesta di certificati da parte degli uffici. Autocertificazione estesa nella Pa.
La «decertificazione» nei rapporti tra privati e Pubblica amministrazione introdotta dalla legge di stabilità 2012 (legge 183/2011), in base alla quale le Pa centrali e locali e i gestori di servizi non possono più richiedere al privato, né accettare certificati, riguarda tutte le tipologie di certificati, da qualsiasi ente pubblico o gestore di servizi pubblici siano emessi. I certificati rilasciati dall'amministrazione potranno essere usati solo nei rapporti fra privati. Questo significa che, in ogni caso, le Amministrazioni devono procurarsi le informazioni necessarie direttamente dagli enti certificanti, o accettare dai cittadini solo dichiarazioni sostitutive di certificati o di atti di notorietà.

 

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 41